AVVISO PER GLI UTENTI E INFORMAZIONI TECNICHE

Nel 2015 le modalità di presentazione delle richieste sono cambiate: prima di procedere alla compilazione della domanda, si consiglia di porre molta cura nella consultazione del regolamento del singolo bando cui si intende partecipare e di tenere a portata di mano lo stesso regolamento e le FAQ relative

Nel caso in cui non riuscisse ad accedere, probabilmente sta utilizzando il sistema di memorizzazione della password del browser (Google Chrome, Mozilla Firefox, Internet Explorer o Safari) o delle Toolbar (yahoo toolbar, google toolbar ecc).  In entrambi i casi, una volta memorizzata la password, viene mantenuta in memoria e conseguentemente riproposta dal sistema. Può quindi capitare che dia errore all’accesso.
Le soluzioni possono essere:

  • disattivare la memorizzazione automatica provvedendo anche alla cancellazione delle password memorizzate (può cercare direttamente su un motore di ricerca “disattivazione memorizzazione password” + tipo di browser (chrome, firefox, internet explorer)).
    ATTENZIONE: Queste operazioni prevedono l’eliminazione di eventuali dati di navigazione memorizzati (utenti e password memorizzati per accedere ai siti, cronologia dei download eseguiti etc etc). Se non si è sicuri, confrontatevi con il Vostro referente informatico.
  • cambiare browser evitando di memorizzare la password come a volte il sistema propone
Le consigliamo comunque di non memorizzare la password nel browser per evitare problemi in futuro.

 

  1. VERSIONE DI INTERNET EXPLORER: è necessario disporre di Internet Explorer versione 7 o successive. Il sito è comunque compatibile con Mozilla Firefox versione 3, Safari 4 e Google Chrome 4.

  2. JAVASCRIPT: per il corretto funzionamento della procedura di compilazione della richiesta di contributo, è necessario che siano abilitati gli script di pagina (javascript); dette funzioni devono essere abilitate nelle impostazioni di sicurezza del proprio browser. Per sapere come fare, vedere qui

 
 

Lo scopo di questa applicazione è di permettervi il caricamento di una richiesta di contributo indirizzata alla Fondazione CRT e la gestione degli adempimenti successivi in caso di accoglimento.

Passi operativi:

  • Registrazione utente (solo al primo accesso)
  • Compilazione dei campi della domanda di contributo e caricamento (upload) degli allegati
  • Stampa del modulo compilato (generato in formato PDF al termine della compilazione e del caricamento degli allegati)
  • Firma del documento PDF stampato
  • Scansione in un unico file PDF dello stampato firmato
  • Caricamento (upload) del file PDF firmato
  • Conservazione del documento cartaceo firmato in originale (per successivo invio solo in caso di accoglimento della domanda)

Come caricare una richiesta di contributo:

Premete il pulsante “Nuovo utente” se utilizzate questo strumento per la prima volta.
Con questa funzione, Vi verranno richiesti un indirizzo mail valido e una password: il sistema vi indirizzerà direttamente alle mappe di caricamento della richiesta. Non dimenticate di appuntarVi la mail utilizzata e la password di registrazione; queste informazioni saranno indispensabili per gli accessi successivi, poiché potrete completare l’intera richiesta in più sessioni di lavoro e dovrete accedere nuovamente alla vostra richiesta in caso di suo accoglimento.

Premete il pulsante “Utente registrato” in tutti gli accessi successivi. Il sistema Vi presenterà l’elenco delle richieste di contributo in corso di lavorazione e la lista di quelle già inviate per effettuare ulteriori stampe del modulo già compilato. Non esiste un limite di sessioni o limite temporale per il completamento dei dati richiesti, fatte salve le restrizioni imposte dai bandi stessi.

Questa pagina contiene alcune indicazioni per l'utilizzo dell'applicazione e, nello specifico, l’elenco delle icone con le relative specifiche dei comandi associati.

Pulsanti generici della richiesta:
Permette di creare un nuovo account utente
Permette l'accesso nella propria area riservata ad un utente già registrato
Permette di tornare al login, uscendo dall'area riservata
Apre l'help di navigazione
Permette di verificare automaticamente la correttezza dei dati inseriti nella sezione corrente della richiesta
Permette di verificare automaticamente la correttezza dei dati inseriti in tutta la richiesta
Esegue una stampa di riepilogo del contenuto dei campi compilati, creando un file PDF. Non esegue controlli di correttezza dei dati. Tale documento non deve essere trasmesso alla Fondazione CRT.
1.
Esegue il controllo di correttezza dei dati della richiesta
2.
Se è tutto ok, stampa il modulo compilato, creando un file pdf
2.
Riporta nell'area riservata dell'utente

Selezione della riga:
Nelle visualizzazioni in lista è presente sul lato sinistro della videata una serie di tasti che fungono da selettore di riga. E' possibile selezionare una riga premendo il relativo selettore. Quando una riga è attiva essa viene evidenziata.

Ordinamento delle righe:
Nelle visualizzazioni in lista potete ordinare le righe in base ai valori di un campo. Cliccate sul simbolo per scegliere una direzione di ordinamento.

Modifica dei dati:
Per modificare i dati o inserire nuove righe potete semplicemente introdurre i nuovi dati sia in modalità tabella che in free-form. Potete modificare anche più righe contemporaneamente. Al termine potete salvare i dati premendo il bottone oppure annullare le modifiche con il bottone . Durante la modifica dei dati il pannello entra in modalità modificato e non è possibile visualizzare altre righe fino a che non si salvano o si annullano le modifiche. Per selezionare i dati tramite una combo box premere il tasto . La combo box sparisce alla prossima pressione di un qualunque tasto.

Tasti per il controllo delle videate:
Ogni pannello di dati presenta la seguente serie di pulsanti:

  • : mostrano le altre righe nella lista.

  • : annulla le modifiche fatte ai dati.

  • : salva le modifiche.

Verifica dello stato di avanzamento della richiesta:
Selezionando mediante la freccia una richiesta dal pannello dei moduli già inviati e premendo il bottone è possibile visualizzare lo stato di avanzamento della richiesta e copia delle comunicazioni inviate dalla Fondazione.

Upload degli allegati alla richiesta:

Per il caricamento di un allegato mediante procedura elettronica è sufficiente andare nella sezione allegati del modulo di richiesta e fare click sull'apposita icona  presente in ogni riga della tabella degli allegati.

Questa operazione aprirà una apposita finestra di caricamento file, basterà seguire le indicazioni riportate per potere effettuare l'upload.

Nel caso si abbia necessità di inserire più allegati per ciascuna riga è necessario scansionarli in un unico file in formato .pdf: questo è particolarmente utile per esempio nel caso dei preventivi oppure nel caso di documenti di molti fogli 

 

Come abilitare i javascript nel vostro browser


Internet Explorer versione 7 o successive:

  • Aprire il menu Strumenti, poi Opzioni Internet, ed infine Protezione
  • Cliccare sul simbolo Internet; in Livello di protezione per l'area, cliccare su Livello predefinito e portare l'indicatore di protezione a Medio-alta o inferiore [immagine];
  • Chiudere Internet Explorer e riavviarlo.

Firefox versione 3:

  • Aprire il menu Strumenti, poi Opzioni e selezionare la voce contenuti, assicurandosi che sia attivato il checkbox Attiva Javascript;. [immagine]


Safari versione 4:

  • Aprire il menu Modifica (la rotella in alto a destra), poi Preferenze e selezionare la voce sicurezza, assicurandosi che sia attivato il checkbox Abilita Javascript e che il check box Accetta cookie non sia impostato su Mai [immagine]


Google Chrome versione 4:

  • Aprire il menu Personalizza (la chiave inglese in alto a destra), poi Opzioni e selezionare la voce Roba da smanettoni.
  • Cliccare il pulsante Impostazione contenuti..., poi la linguetta Javascript e assicurarsi che sia selezionata la prima opzione Consenti l'esecuzione di JavaScript in tutti i siti [immagine]